Aziende Cantiere-Navale

Ferretti Group si presenta al Cannes Yachting Festival con 21 imbarcazioni

FerrettiGroup-Logo

Cannes – Ferretti Group partecipa in grande stile alla 38° edizione del Cannes Yachting Festival, che si svolge dall’8 al 13 settembre 2015 e riunisce presso il Vieux Port e il Port Pierre Canto della cittadina francese tutti i protagonisti della plaisance internazionale.
In occasione di questo appuntamento, primo momento d’incontro della nuova stagione nautica per i maggiori gruppi navali e gli appassionati di tutto il mondo, Ferretti Group presenta una prestigiosa flotta di 21 imbarcazioni, di cui ben 6 anteprime mondiali:

Ferretti Yachts 550 e Ferretti Yachts 700 di Ferretti Yachts, 76’ Perseo, 88’ Florida e 88’ Domino Super di Riva e Custom Line 108’ di Custom Line.

Pubblicità

Nella conferenza stampa di apertura del Salone l’Avvocato Alberto Galassi, Amministratore Delegato di Ferretti Group, ha tracciato un primo bilancio dei risultati positivi conseguiti quest’anno, che evidenziano il raggiungimento degli ambiziosi obiettivi annunciati al mercato in occasione della presentazione delle linee strategiche di sviluppo e di crescita del Gruppo per il triennio 2015-2017 e che puntano sull’ulteriore sviluppo dei core brand in portafoglio. Merito degli investimenti in Ricerca e Sviluppo Prodotto pari a 50 milioni di euro, che stanno supportando il lancio di ben 27 nuovi modelli seriali.

“Il nostro Gruppo presenta quest’anno a Cannes 6 novità mondiali, confermando gli impegni assunti, il continuo investimento sui marchi e la profonda focalizzazione sullo sviluppo prodotto.
Siamo molto soddisfatti in particolare dei brillanti risultati nei primi otto mesi del 2015, che evidenziano un forte incremento della raccolta ordini, oltre che un andamento positivo del cash flow e dell’EBIT, confermando l’efficacia della nostra strategia di crescita attraverso l’innovazione costante della gamma”, ha dichiarato l’Avvocato Alberto Galassi, Amministratore Delegato di Ferretti Group.

Nel dettaglio, al 31 agosto 2015 Ferretti Group ha registrato una raccolta ordini consolidata pari a 253 milioni di euro, in incremento del 105% rispetto a quanto registrato nei primi otto mesi dell’esercizio 2014.

A livello geografico, nei primi otto mesi del 2015 il Gruppo ha continuato la crescita commerciale a livello internazionale. In particolare, nell’area Europe – Middle East – Africa al 31 agosto 2015 il Gruppo ha registrato un balzo della raccolta ordini del 187% rispetto ai primi otto mesi dell’esercizio 2014, a ulteriore dimostrazione dell’efficace e puntuale presidio dei mercati ‘storici’ in cui Ferretti Group è da sempre presente. Anche in Asia Pacific, nei primi otto mesi di quest’anno il Gruppo ha conseguito un forte incremento della raccolta ordini consolidata, pari al 96% rispetto al dato registrato al 31 agosto 2014, a conferma della rilevanza strategica di quest’area per l’ulteriore sviluppo prospettico di Ferretti Group. Nelle Americhe , infine, al 31 agosto 2015 la raccolta ordini è aumentata del 20% rispetto al 31 agosto 2014, a riprova di una crescita del Gruppo su tutti i mercati.

In termini di peso percentuale di ciascuna area geografica rispetto alla raccolta ordini consolidata, al 31 agosto 2015 l’area Europe – Middle East – Africa ha contribuito per il 59% dei nuovi ordini, le Americhe per il 22% e l’area Asia Pacific per il 19%. Sempre al 31 agosto 2015 Ferretti Group ha, inoltre, conseguito un positivo andamento del cash flow e dell’EBIT rispetto ai primi otto mesi dell’esercizio 2014, a ulteriore conferma della validità della strategia attuata dal Gruppo nel corso dell’ultimo anno.

LE SEI ANTEPRIME MONDIALI FERRETTI GROUP ALLA 38° EDIZIONE DEL CANNES YACHTING FESTIVAL

FERRETTI YACHTS 550

Il nuovo flybridge è un modello di fondamentale importanza nella strategia di sviluppo del brand.
Ferretti Yachts 550, inedito per disegno dello scafo, organizzazione delle sale macchine e impianti, e layout di tutti gli interni, è come sempre il brillante risultato della pluridecennale collaborazione fra il Gruppo, in particolare il suo dipartimento Engineering, e lo Studio Zuccon International Project.
L’imbarcazione unisce eleganza e spirito sportivo: le linee di Ferretti Yachts 550 sono infatti razionali e, al tempo stesso, esteticamente seducenti.
La finestratura continua in coperta “taglia” il profilo e ne accentua il dinamismo, mentre le tre grandi vetrate a scafo sulle murate, in corrispondenza delle cabine, si integrano perfettamente nel design complessivo offrendo una straordinaria visuale dall’interno e una grande luminosità naturale alle cabine.
Gli oblò a filo sono inseriti in vetrata senza alcuna cornice in vetroresina, a garanzia della massima pulizia estetica.
Il flybridge ribassato e la nuova zona lounge di prua sulla tuga, senza impattare sull’aspetto filante dello yacht, regalano favolosi spazi per il relax all’aperto, in totale privacy.

FERRETTI YACHTS 700

Il nuovo Ferretti Yachts 700 è l’evoluzione di uno dei maggiori successi recenti del marchio storico di Ferretti Group.
Ha un profilo filante, aggressivo, tra i più sportivi di sempre nella storia del brand.
Lo scafo è stato rivisitato in particolare nelle grandi vetrate a scafo – tre per murata – disegnate in stretto family feeling con quelle presenti sul nuovo 55 piedi, senza montanti e con oblò incollati e a filo.
La sovrastruttura esprime una leggerezza sofisticata: la lunga vetrata di coperta, di colore scuro così come i montanti, corre da poppa a prua “tagliando” il profilo dell’imbarcazione.
Il ribassamento della vetrata in corrispondenza di un taglio in falchetta a centro barca incrementa la sensazione di leggerezza e “segue” dall’esterno il layout del ponte di coperta, trovandosi all’altezza del living.
E non solo: il ribassamento della vetrata inonda di luce naturale gli interni e offre a ospiti ed equipaggio la più vasta visuale possibile.
Il design aerodinamico si esalta nel flybridge dalla coda allungata e sormontato da un roll bar dove alloggiano sistemi satellitari e antenne, caratterizzato dalla nuova tonalità ribattezzata “vulcan grey”.
Questo caldo colore grigio diventa, a partire da Ferretti Yachts 700, il nuovo secondo colore del brand, applicato su tutte le appendici (roll bar, hard top e cupolini) a contrasto del bianco dello scafo e della sovrastruttura.
Questa soluzione permette anche di liberare da ogni elemento tecnico la zona di poppa del flybridge, calpestabile per offrire all’armatore una terrazza panoramica arredabile freestanding

RIVA 76’ PERSEO

Il nuovo coupé Riva nasce in family feeling con gli altri modelli della gamma sportiva ed è la perfetta estensione di una flotta di autentici capolavori della recente produzione Riva.
Sin dal primo sguardo lo yacht colpisce per sportività ed eleganza, grazie anche alle scelte cromatiche.
La prima unità propone una nuova tonalità di argento metallizzato, il già celebre “Moon Grey”, colore dominante dello yacht a cui è stato abbinato il classico colore scuro Riva, il “Bright Black”.
Il look sportivo è ulteriormente valorizzato dagli oltre 40 mq di superfici vetrate: la grande finestratura a scafo, presente su entrambe le murate, è composta da due superfici dalla forma ellittica idealmente collegate fra loro dal logo Riva, realizzato in uno dei materiali che da sempre contraddistingue questo celebre marchio, l’acciaio inox lucido.
Le vetrate laterali nel main deck sono solo idealmente “tagliate” da un tientibene applicato alle estremità della sovrastruttura: questa soluzione esalta la dinamicità del profilo e la dimensione della superficie vetrata godibile dal salone principale, oltre a costituire un valido sostegno al passaggio lungo i camminamenti esterni.
L’ampio parabrezza è sostenuto da un montante centrale e massimizzato proprio per offrire al comandante una visuale ideale e completa.
L’ampio sun deck è armoniosamente integrato nelle linee aerodinamiche dello yacht e permette di rilassarsi in totale privacy, oltre a dare la possibilità di pilotarlo da una posizione privilegiata.

88’ FLORIDA

Un open e un coupé: due anime, racchiuse in un unico, favoloso yacht.
Le linee Riva, fedeli allo stile rigoroso del brand, e l’eleganza senza confronti di 88’ Florida si arricchiscono dell’innovazione tecnologica del “Convertible Top”, mutuato dall’automotive, dando vita al primo motor yacht di lusso decappottabile.
Il nuovo colore “Moon Grey”, un grigio metallizzato chiaro a cui fanno da contraltare dettagli in “Bright Black”, ne esalta le linee filanti del primo 88’ Florida. A connotare in maniera inconfondibile il profilo dello scafo è la grande vetrata continua caratterizzata da un innovativo disegno e impreziosita nella parte centrale dalla targa in acciaio inox con il logo Riva. Il grande parabrezza e il roll bar in acciaio completano il disegno del nuovo yacht.

88’ DOMINO SUPER

88’ Riva Domino Super conquista per il profilo filante e aerodinamico, esaltato anche dall’originale tonalità dello scafo, un grigio scuro ribattezzato “London Grey”. Questa nuova scelta cromatica caratterizza anche alcuni dettagli della coperta e crea un affascinante contrasto col grigio chiaro (“Moon Grey”) della sovrastruttura. A questa novità si aggiungono altre importanti scelte stilistiche che sottolineano il valore di questa evoluzione: il nuovo sun deck esalta la sportività dell’imbarcazione offrendo al contempo ulteriore comfort agli ospiti; la stazione di comando all’aperto, traslata a centro barca e molto raccolta nelle dimensioni, lascia spazio a un ampio sofà a prua; la grande finestratura unica a scafo, caratterizzata da un disegno molto aggressivo, punta, come una freccia, da centro barca fino ad estrema prua.
La piastra in acciaio inox col logo Riva, incastonata proprio a metà della vetrata, è il dettaglio che suggella questo capolavoro; l’area di poppa rivisitata completa il senso di dinamicità dello yacht. Le importanti dotazioni tecniche di cui è arricchito 88’ Riva Domino Super si coniugano sapientemente con il look sportivo e offrono ulteriore comfort agli ospiti, rendendo estremamente agevoli le operazioni tecniche.

CUSTOM LINE 108’

Il nuovo maxi yacht planante raggiunge i vertici dell’eccellenza nautica mondiale grazie a una combinazione di spirito sportivo, design elegante, grandi volumi, allestimenti tecnologici all’avanguardia e interni sofisticati e interamente personalizzati dall’Armatore.
Caratterizzato da eleganti finiture e originali contrasti, enfatizzati da arredi esclusivi e dalla massima attenzione ai dettagli, Custom Line 108’ racchiude in sé un nuovo concetto di lusso, oltre che un vero e proprio tocco di “nobiltà”.
L’Armatore così, oltre a vivere l’esperienza unica di “creare” la barca dei propri sogni, possiederà un gioiello del Made in Italy unico per le proposte introdotte a bordo.
Custom Line 108’ è dotato del dispositivo brevettato Dual Mode Transom e dell’innovativo sistema di infotainment “VOTIS” (Videoworks One Touch Infotainment System).
E per offrire il massimo del confort anche durante la sosta in rada, Custom Line 108’ sarà equipaggiato con pinne stabilizzatrici elettroidrauliche con funzionalità underway e zero speed.



Ferretti Group
Ferretti Group, world leaders in construction of luxury motoryachts. Brands: Ferretti Yachts, Riva, Pershing, Itama, Mochi Craft, CRN and Custom Line
Sources: ferrettigroup.com | Facebook | Twitter | Instagram | LinkedIn | Pinterest
Photos / Videos: Ferretti Group
Tutti gli articoli su - ferrettigroup
Tutti gli articoli su - ferrettigroup

Per favore condividere

Pubblicità

Circa l'autore

norbertomoreau

Norberto Moreau è comproprietario de Allied Management Ltd Consulenze Gruppo (Hong Kong, Regno Unito, Spagna). Il gruppo ei suoi associati hanno attività in Yachting, Proprietà e Servizi online.
Attività con progetti propri (70%) / consulenza (30%).

Norberto Moreau è a disposizione di Business Consulting in tutto il mondo per fiere, regate e cantieri, ecc
Maggiori dettagli nel CV 🇬🇧
Contatto: EmailModulo di contatto.